Ricette detox: centrifughe e frullati

Le ricette detox sono spesso associate a mancanza di gusto e di bontà. In realtà possono essere molto golose, ed aiutano a depurare l’organismo e a combattere la ritenzione idrica. Questo è particolarmente vero per centrifughe e frullati: velocissimi da fare e soprattutto buonissimi da gustare freschi, sono degli ottimi alleati di salute.

 

Ma centrifughe e frullati detox sono la stessa cosa?

 

No: con la centrifuga si estrae solamente il succo da frutta e verdura cruda, mentre con il frullatore si ottiene un mix tra succo e polpa.

Per drenare, depurare e combattere la ritenzione è preferibile la centrifuga, mentre il frullato si può scegliere per ridurre il senso della fame, grazie alla presenza delle fibre.

 

Per scegliere correttamente la ricetta detox più giusta però è importante valutare anche qual’è l’obiettivo da raggiungere. Ci sono ricette detox bruciagrassi (ideali se si ha una termogenesi rallentata) e ricette a basso indice glicemico (ideali se il problema di peso è dovuto al metabolismo degli zuccheri non ottimale).

 

Ricette detox

Centrifuga anguria e fragole

Ingredienti

  • 5 fragole
  • 2 fette di anguria
  • mezzo limone spremuto

Perché
Ottimo centrifugato dimagrante che favorisce la diuresi, disseta ed è ricco di vitamina C.

Centrifuga di asparagi  – per contrastare i picchi glicemici

Ingredienti

  • 8 punte di asparagi
  • 2 gambi e ciuffi di sedano
  • 2 carote di media grandezza

Perché
Grazie all’asparagina contenuta, questo è un ottimo centrifugato per chi necessita di drenare e tenere sotto controllo i picchi di zuccheri.

Frullato bruciagrassi di ananas, pompelmo e zenzero

Ingredienti

  • 2 fette d’ananas 
  • 2-3 pezzettini di zenzero fresco 
  • 1 pompelmo 

Come
Inserite nel frullatore solo la polpa del pompelmo, le fette di ananas e lo zenzero. Frullate fino a raggiungere un composto vellutato. Conservare in frigo e bere entro un paio d’ore per non perdere i valori nutrizionali degli ingredienti.
Perché
Il pompelmo è ricco di fibre e vitamina C. La bromelina contenuta nell’ananas stimola la diuresi e, grazie all’attività anti-infiammatoria è utile nel combattere la cellulite. Lo zenzero infine stimola la termogenesi.

Combinare le ricette detox con un piano nutrizionale personalizzato

Le ricette detox sono un valido aiuto: tuttavia se inserite in una dieta equilibrata per il proprio organismo, il loro effetto benefico è limitato.
Ciascuno di noi, infatti, ha delle caratteristiche specifiche che regolano il modo in cui vengono metabolizzati i nutrienti. Quali sono i cibi giusti per te? è possibile scoprirlo grazie all’analisi genetica, per  personalizzare il piano nutrizionale al proprio gusto e alle proprie necessità di depurazione, ottimizzando i risultati che si possono ottenere.

 

E’ complicato?

No: l’importante è affidarsi a dei professionisti qualificati che sanno guidare la persona nella scelta dei prodotti ed alimenti più corretti per il proprio organismo. Il metodo è brevettato: si chiama DNASlim e in pochi semplici passaggi permette di fare le scelte più giuste.