APOA5: il gene dei trigliceridi

Origine

fegato

Azione

Produce la apolipoproteina A-V che svolge due funzioni: cattura i trigliceridi delle lipoproteine, riducendo quindi i trigliceridi in circolo
aumenta i livelli di HDL-C (colesterolo “buono”) rispetto a quello “cattivo”

Dove

lipoproteine ricche in trigliceridi (chilomicroni e VLDL)
HDL-C

Descrizione scientifica

Il gene APOA5 codifica per la apolipoproteina A-V espressa nel fegato e secreta nel plasma. E’ costituente dei chilomicroni, delle HDL e delle VLDL.

Nel circolo l’apolipoproteina A è coinvolta nella lipolisi di lipoproteine ricche in trigliceridi: in particolare media il rimodellamento delle VLDL e la loro clearance.

E’stata descritta una forma non ottimale del gene associata ad elevati livelli di trigliceridi e bassi livelli di HDL-C.

Forma ottimale

  • riduce i livelli di trigliceridi in circolo
  • aumenta i livelli di HDL-C (colesterolo “buono”) rispetto a quello “cattivo”

Forma non ottimale

  • predispone ad elevati livelli di trigliceridi
  • predispone a bassi livelli di HDL-C
Back to Top